Maenza sarebbe sorta come insediamento originato dalla dispersione della popolazione di Privernum.
Nel castello di Maenza si sono insediate molte famiglie feudatarie, la più importante delle quali quella dei Conti da Ceccano.
Le famiglie successive furono: gli Annibaldi, i Caetani, i Borgia, gli Aldobrandini, gli Antonelli, i De Cabanis e i Pecci.
Durante il feudo dei Conti da Ceccano, Maenza fu sede del primo miracolo di S. Tommaso d’Aquino, il quale vi si recava spesso per far visita a sua nipote Francesca.

Per altri approfondimenti:

Maenza su Wikipedia

Errore sul database di WordPress: [Unknown column '0_comments.comment_ID' in 'field list']
SELECT SQL_CALC_FOUND_ROWS 0_comments.comment_ID FROM 0_comments WHERE ( comment_approved = '1' ) AND comment_post_ID = 456 ORDER BY 0_comments.comment_date_gmt ASC, 0_comments.comment_ID ASC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Post comment